Linux: rilasciata OpenSuSE 11


(Michele Nasi - ilsoftware.it) - Così come programmato, gli sviluppatori di OpenSuSE hanno provveduto a rilasciare la versione 11 della distribuzione Linux (io l'ho provata personalmente e l'ho trovata davvero meravigliosa).

Tra i software aggiornati, integrati nel pacchetto OpenSuSE, ci sono GNOME 2.22, KDE 3.5.9 e 4.04, X.org 7.3 oltre alla versione 2.6.25.5 del kernel Linux.
Le novità riguardano soprattutto il supporto di nuovi hardware e l'area della virtualizzazione.
La procedura d'installazione grafica di OpenSuSE 11 risulta notevolmente ottimizzata rispetto al passato con l'aggiunta di un'opzione che consente di scegliere singoli pacchetti o gruppi di programmi.

Gli sviluppatori si sono concentrati anche sul miglioramento delle prestazioni di sistema e sulla messa a punto del meccanismo di aggiornamento del prodotto.
Stando a quanto dichiarato, sarebbero più di 200, complessivamente, le nuove funzionalità al debutto in OpenSuSE 11.

OpenSuSE 11 è disponibile nelle versioni a 32 e 64 bit per sistemi Intel e PowerPC. Gli interessati possono prelevare il pacchetto in versione DVD, "CD Live" oppure come file d'immagine.

OpenSuSE è una distribuzione Linux derivata da SuSE (Novell) e mantenuta dalla comunità degli sviluppatori. Lanciata nel mese di Agosto 2005 quasi in risposta all'iniziativa promossa da Red Hat con il rilascio di Fedora.

Probabilmente non abbiamo ancora a che fare con un "Ubuntu-killer" sebbene l'undicesima versione di OpenSuSE (prelevabile da questa pagina) abbia drasticamente ridotto il divario che la separava dalla distribuzione sponsorizzata da Canonical.


Articolo tratto da: Vallelunga Pratameno - http://gmazzarese.altervista.org/
URL di riferimento: http://gmazzarese.altervista.org/index.php?mod=read&id=1214341078