Linux.


Linus Torvalds, creatore del kernel Linux, in questi ultimi giorni ha rilasciato molte dichiarazioni riguardo ai diretti concorrenti del pinguino (tomshw.it).

Prima di tutto ha parlato di Microsoft, e della presunta violazione di circa 230 suoi brevetti da parte del codice Linux. Torvalds fermamente convinto che quello di Microsoft sia soltanto un "bluff", FUD e utilizzo massivo di marketing. "Non credo che Microsoft utilizzerebbe i propri brevetti come un'arma".

In effetti potrebbe essere proprio cos, visto che una nuova campagna legale contro uno dei suoi avversari potrebbe indispettire l'antitrust americano e portare l'azienda ad una nuova maxi-inchiesta, e relativa maxi-multa, per monopolio e pratiche anti-concorrenziali.

Detto questo, ieri Torvalds ha parlato anche di Leopard, il sistema operativo di casa Apple. "Rispetto a Windows Vista, Leopard sicuramente un sistema migliore. Tuttavia, per certi versi OS X addirittura peggiore di Windows come piattaforma di sviluppo. Il suo file system una schifezza, e ci preoccupante". Torvalds ammette anche che l'interessamento costante e crescente da parte di grandi aziende al mondo Linux una cosa positiva per la crescita dell'intero sistema operativo. Lui intanto si impegna a scrivere del buon codice, al resto ci pensano le aziende pi blasonate.


Articolo tratto da: Vallelunga Pratameno - http://gmazzarese.altervista.org/
URL di riferimento: http://gmazzarese.altervista.org/index.php?mod=read&id=1202322046